WEINIG CF e CF-H: Impianto compatto prerequisiti speciali

Impianti compatti WEINIG

La serie CF offre maggiori possibilità di realizzazione. Si può scegliere. L'impianto può essere adeguato ai requisiti del cliente a seconda di cosa e come si vuole produrre. L'impianto compatto CF è disponibile in più varianti:

1. CF 160 - 2 cicli / min.
CF 160/2 è un impianto compatto ciclo continuo in cui in un solo passaggio si eseguono fresatura, incollaggio e pressatura "continua". La larghezza massima delle lamelle e 300 mm, la sezione massima è definita da una pressione di 16 t.

2. CF 200 - 4 cicli / min.
CF 200 - 4 è un impianto compatto ciclo continuo in cui in un solo passaggio si eseguono fresatura, incollaggio e pressatura "continua". La larghezza massima delle lamelle e 300 mm, la sezione massima è definita da una pressione di 20 t.

3. CF 200/300 - 5,5 cicli / min.
L'impianto compatto a ciclo continuo CF 200/300 – 5,5 disponibile nella versione da 20 t e 30 t. L'elevata potenza di 5,5 cicli/min. si ottiene grazie al servocomando e all'idraulica proporzionale. La misurazione elettronica delle lunghezze indica la lunghezza finale che verrà tagliata dalla sega integrata.

4. CF 300 / 400 - 10 / 12 cicli/ min.
Si tratta in questo caso di una sega singola, indipendente verticale compatta, combinata ad una pressa temporizzata da 30 e/o 40 t. L'unità di pressatura che esercita la compressione viene alimentata lateralmente con aumento di potenza. L'applicazione della colla (PUR) avviene nel traslatore obliquo tra fresa e pressa senza dover agire sul sistema di monitoraggio (personale). Le sezioni con una larghezza massima di 310 mm sono definite dalla lunghezza dei giunti e dalla pressione massima. Un ulteriore aumento di potenza, fino ad un ciclo di compressione, è eventualmente possibile attraverso la sega di posizionamento a monte.

5. CF 300 / 400 - 15 cicli / min.
L'unità di fresatura (senza incollaggio e pressa) combinata con incollaggio senza contatto, direttamente a valle della pressa a filo, rappresenta un concept ottimale di elevatissima potenza.

6. CF – H (orizzontale)
CF-H è un impianto compatto con il quale è possibile realizzare giunzioni a pettine orizzontali, ad esempio per case prefabbricate. Come per altri impianti compatti, fresatura incollaggio e pressatura avvengono in un unico passaggio.

Prezzi
x

Esigenze diverse – prezzi diversi

Il prezzo per un macchinario WEINIG è unico come le vostre richieste. Per questo preferiamo discutere brevemente gli aspetti più importanti direttamente con voi – solo dopo vi invieremo una prima offerta non vincolante.

  1. Dò il mio consenso che i dati qui sopra riportati relativi alla risposta e documentazione della mia richiesta verranno trattati nei sistemi della Weinig Gruppe conformemente all'informativa sulla privacy.
Consulenza personalizzata
x

Consulenza personalizzata – per la massima produttività e più efficienza

Insieme agli Esperti WEINIG individuerete la macchina giusta per le vostre necessità. Basta inviarci il modulo compilato – gli Esperti WEINIG discuteranno poi direttamente presso la vostra sede tutti i dettagli.

  1. Dò il mio consenso che i dati qui sopra riportati relativi alla risposta e documentazione della mia richiesta verranno trattati nei sistemi della Weinig Gruppe conformemente all'informativa sulla privacy.

Questo è ciò che offrono gli impianti WEINIG per la giunzione a pettine

  • Struttura estremamente compatta dei diversi impianti
  • Potenza di compressione di 20, 30 o addirittura 40 t
  • Prestazioni da 3,5 a 15 giunzioni/min
  • Eventualmente disponibile con cabina insonorizzata aggiuntiva
  • Produzione di un filo continuo
  • Con paraschegge per evitare lesioni nel legno
  • Sistemi di incollaggio con spazzole e/o stesura colla senza contatto

Questo è ciò che offre la serie WEINIG CF

  • Fresatura, incollaggio e stampa in un solo passaggio (fino a 5,5 cicli/min)
  • Possibilità di grandi dimensioni fino a 310 mm di larghezza del ceppo
  • Si possono trasportare quasi tutti i tipi di colla
  • Protezione anti-schegge, tutti gli impianti
  • Sistema modulare – si adatta a tutte le esigenze
  • Pressioni elevate fino a 400 kN (40 t)
  • Produzione di un filo continuo
  • Per CLT, BSH, KVH o bordi di finestre incollati
  • Lunghezze in ingresso del legno fino a 6000 mm
  • Disponibile anche come sistema compatto per giunzione orizzontale

Maggiori informazioni

Download

Semplice, rapido ed ecologico: altri particolari sono disponibili nel documento PDF scaricabile

Brochure riassuntiva (PDF, 2 MB)

Altre immagini


Buono a sapersi

La giunzione verticale

La giunzione verticale è il sistema di accoppiamento più utilizzato al mondo. Offre le massime prestazioni per un impianto di giunzione a pettine a pacchetto.

I profili verticali si utilizzano principalmente per il legname da costruzione, ma anche per la realizzazione di finestre e telai. Possiede la superficie di incollaggio ampia e realizza quindi i giunti a pettine più stabili.

La giunzione orizzontale (solo per CF-H)

Il profilo positivo-negativo è il secondo profilo per frese combinate, dato che l'impianto deve essere dotato solo di 3 truciolatori invece che 4 e che il giunto ottenuto è visivamente pregevole.
Il profilo trapezoidale è detto anche "profilo americano" a causa della sua origine e del fatto che ha di solito una lunghezza di 1/4 di pollice.

La giunzione orizzontale si utilizza principalmente per la realizzazione di mobili. I profili a spalla permettono di ottenere liste tipo parquet, dato che hanno solo giunti dritti.

Referenze